Giornata Mondiale contro l’Ipertensione: la prevenzione prima di tutto

Mag
2019
07

Conoscere i livelli della propria pressione sanguigna è importante per tenere sotto controllo la salute. Bastano pochi e semplici accorgimenti

Impara a conoscere la tua pressione arteriosa”: è questo il messaggio della XV edizione della Giornata Mondiale contro l’ipertensione arteriosa, al via fra pochi giorni.

Quello che ogni anno promette di fare questa iniziativa è sensibilizzare sempre più persone nei confronti di una condizione che pur non essendo una malattia, potrebbe portare l’insorgere di altre patologie che è bene non sottovalutare. Promossa dalla World Hypertension League, l’appuntamento con questa campagna di sensibilizzazione è fissato per il 17 maggio 2019.

Ma perché è così importante conoscere la propria pressione sanguigna? Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale Sanità), l’ipertensione arteriosa rappresenta uno dei problemi di salute pubblica che affligge un gran numero di persone. Si tratta infatti di una condizione molto diffusa, ma che non dà sintomi evidenti. Per questo motivo anche se sono in tanti a soffrirne, bisogna considerare che non tutti gli ipertesi sono consapevoli di esserlo.

I valori della pressione sanguigna

È vero, l’ipertensione arteriosa non è una malattia, ma se non tenuta sotto controllo può portare allo sviluppo di malattie cardiovascolari come ictus, insufficienza renale cronica, retinopatia, aneurismi, arteriopatie periferiche e infarto del miocardio. L’ipertensione arteriosa viene infatti considerata come un importante fattore di rischio per l’insorgere di queste patologie.

Per quanto riguarda invece il nostro Paese, ciò che è emerso stando ai dati raccolti dall’Istituto Superiore di Sanità riguardo la diffusione dell’ipertensione arteriosa, è che questo problema colpisce circa il 31% delle donne e il 33% degli uomini. Inoltre, il 14% delle donne e il 19% degli uomini si trovano in una condizione di rischio.

Consigli pratici per prevenire l’ipertensione

Predisposizione genetica, ma anche un’eccessiva assunzione di alcol e fumo, età e uno stile di vita poco sano, sono fattori che concorrono all’ipertensione. Un primo step per prevenire l’ipertensione arteriosa è quello di controllare costantemente i livelli della tua pressione sanguigna. In questo modo potrai assicurarti che siano nella norma. Se non puoi recarti in farmacia o dal tuo medico, può invece tornare utile avere in casa un pratico misuratore di pressione che potrai scegliere in base alle tue necessità. Pur non sostituendo il parere dello specialista, rappresenta allo stesso modo uno strumento efficace (si tratta di un dispositivo medico) che ti consente di registrare e monitorare i valori della pressione sanguigna comodamente nella tua abitazione o quando sei in viaggio.

Se non sei un soggetto che presenta fattori di rischio e che non ha necessità di seguire trattamenti farmacologici precisi, puoi fare riferimento alle linee guida dell’ipertensione dell’OMS per il trattamento dell’ipertensione che raccomandano tra le altre cose di:

  • fare un uso moderato di alcol;
  • evitare il fumo;
  • controllare periodicamente il proprio peso corporeo;
  • contenere l’assunzione di cibi contenenti grassi di origine animale;
  • ridurre il consumo di sale nei condimenti e nei cibi che lo contengono in elevate quantità;
  • praticare con costanza attività sportiva;
  • limitare il più possibile condizioni che generano stress.

L’apparecchio per misurare la pressione sanguigna: il misuratore Medel

Quando si parla di salute, la parola “conoscenza” diventa più che mai determinante. Essere consapevoli di avere la pressione alta o meno può fare la differenza: solo così sarà possibile seguire un trattamento specifico.

Come già anticipato, può essere di grande supporto avere a portata di mano un pratico apparecchio per misurare la pressione sanguigna. Ci sono modelli che permettono di registrare le misurazioni prese in diversi momenti della giornata o che possiedono la funzione di memorizzazione per più utenti. I modelli più sofisticati presentano inoltre funzionalità avanzate come la registrazione della frequenza dei battiti cardiaci o la possibilità di trasferire i dati raccolti su computer o smartphone.

Grazie al misuratore di pressione (inserisci link a pagina misurazione pressoria) – disponibile in diversi modelli in base alle tue esigenze – potrai quindi tenere sotto controllo i tuoi livelli di pressione: il primo passo per la prevenzione.

 

Scopri tutti i prodotti per controllare la pressione sanguigna

All products