Beauty routine: la cura di mani e piedi

Lug
2020
10

Finalmente sta per arrivare l’estate e, dopo lunghe settimane di lockdown, siamo tutti entusiasti all’idea di goderci la bella stagione, uscire con gli amici e andare al mare a prendere la tintarella. In vista di tanti indimenticabili momenti trascorsi a contatto con la natura, è importante preparare la nostra pelle al meglio! Le mani e i piedi sono sicuramente parti del corpo che meritano un’adeguata l’attenzione perché, quando sono sani e ben curati, ci aiutano a valorizzare il nostro aspetto e a farci sentire a nostro agio con noi stessi e con gli altri. Come preparare, quindi, mani e piedi ad essere esibiti senza preoccupazioni durante le nostre uscite estive? Come prendercene cura correttamente? Nulla di più semplice! La prima regola è eliminare la cute secca e le imperfezioni con una corretta esfoliazione della pelle, un accorgimento che ci permette di eliminare le cellule morte e di rendere più liscia e luminosa l’epidermide. Il risultato? Una cute più levigata, vellutata e dall’aspetto più giovane. Ma come si esegue l’esfoliazione della pelle? Vediamolo insieme.

 

Esfoliazione: che cos’è

Come abbiamo appena accennato, l’esfoliazione cutanea è un trattamento che serve a rimuovere dalla pelle gli strati di tessuto più secchi, un inestetismo piuttosto comune che tende a impedirci di mostrare con serenità e spontaneità parti del corpo come mani e piedi, per l’appunto. Nella stagione estiva, invece, avremmo voglia di mostrarci senza remore, magari sfoggiando smalti colorati, soprattutto se indossiamo sandali o scarpe aperte. L’esfoliazione delle pelle, dunque, è la soluzione che ci permette di togliere la pelle secca, le cuticole intorno alle unghie, i calli e i duroni che rendono l’aspetto di queste parti del corpo trasandato e poco sano.

 

L’utilità della esfoliazione della pelle

Esfoliare la pelle, perciò, è importante perché, oltre a migliorare l’estetica di mani e piedi, ci permette anche di evitare alcune problematiche come l’ispessimento dell’epidermide con le sue fastidiose conseguenze, come ad esempio la comparsa di calli e ragadi, che sono piccoli tagli che, se trascurati, possono risultare anche dolorosi e causare, a loro volta, il sanguinamento della cute. Tutte complicazioni che si possono facilmente evitare con piccoli accorgimenti, primo fra tutti l’esfoliazione, che richiede poco tempo ma garantisce ottimi risultati, se eseguita con costanza nel tempo.

 

I rischi dell’esfoliazione della pelle

Il trattamento più indicato per la bellezza e la salute di mani e piedi consiste in uno scrub o in un peeling meccanico, un procedimento in grado di asportare gli strati di cellule morte tramite uno sfregamento della pelle con delle particelle solide. Possono essere impiegati micro granuli o polveri da applicare e massaggiare sulla zona interessata, da risciacquare poi insieme ai residui di pelle secca. Per facilitare il lavoro, è possibile utilizzare appositi set manuali o elettrici – meglio se professionali – che funzionano con lo stesso principio, ossia strofinando delicatamente la parte interessata fino a eliminare ogni eccesso di secchezza.

L’esfoliazione non presenta particolari rischi o controindicazioni: l’unica accortezza è quella di procedere al peeling preferibilmente la sera, in modo da non esporre, durante il giorno, la pelle trattata ad ulteriori sfregamenti che potrebbero irritarla. Per lo stesso motivo, è anche consigliabile non esporsi subito dopo il trattamento ai raggi ultravioletti.

 

L’esfoliazione delle mani

Ma veniamo al dunque. Per migliorare l’estetica delle proprie mani, occorre partire con il trattamento base della manicure, ovvero l’asportazione della pelle secca, che permette di ottenere un effetto liscio e levigato. È, appunto, ciò che ci permette di fare l’esfoliazione della pelle, che con la sua delicata, ma efficace, abrasione consente di preparare le mani ad ulteriori trattamenti, come l’idratazione e l’applicazione di smalti e gel di qualsiasi tipo sulle unghie. Se, infatti, non si rimuovono prima le pellicine e le cuticole, risulterà più difficoltoso stendere lo smalto. Un’altra accortezza prima di applicare lo smalto, è quella di limare l’unghia – sempre nello stesso verso, evitando così di rovinarla – per ottenere la forma desiderata, e livellare delicatamente tutta la superficie con le apposite lime, manuali o elettriche che siano. Una volta esfoliata la pelle e lucidate le unghie, si può procedere all’applicazione della tipologia di smalto preferito: rinforzante, colorato o trasparente, semipermanente o gel.

 

L’esfoliazione della pelle dei piedi

Anche le gambe, e i piedi ancora di più, richiedono una corretta esfoliazione per poter apparire sani e belli, senza quel fastidioso effetto di pelle secco che è uno degli inestetismi più diffusi, soprattutto nella stagione estiva. Anche queste parti del corpo possono essere trattate con uno scrub o un peeling meccanico che rimuova gli strati secchi della pelle e che la renda più compatta, luminosa e dall’apparenza più giovane. Una volta esfoliati, piedi e gambe potranno essere idratati con i giusti prodotti, per un risultato ancora più radioso.

I piedi richiedono attenzioni particolari perché, soprattutto con la maggiore esposizione al sole e indossando scarpe aperte, alla lunga possono presentare problematiche come talloni screpolati e pelle secca attorno alle dita o sotto la pianta. Scarpe con i tacchi e con stringhe, che vanno a fare attrito contro alcune parti del piede tendono, poi, a causare fastidiosi calli e duroni che possono diventare persino dolorosi. Anche in questo caso, esfoliare il derma con appositi scrub o strumenti professionali è un’ottima soluzione per tornare ad avere piedi più sani e belli. E, come per le mani, anche per i piedi l’esfoliazione rappresenta la base di partenza per l’applicazione di smalti e gel colorati, che abbinati all’abbronzatura riescono a valorizzare al massimo l’aspetto di questa parte del corpo.

 

Il Set professionale per manicure e pedicure Medel

Se desideri preparare i tuoi piedi e le tue mani nel migliore dei modi, in vista dell’estate, Medel ti offre soluzioni all’avanguardia e adatte a qualsiasi esigenza. Il Set per manicure e pedicure è uno strumento professionale dotato di luce led che ti aiuterà ad ottenere un effetto ultra levigato, anche grazie alla possibilità di regolare la velocità a seconda delle tue specifiche necessità e alla presenza di testine rotatorie in senso orario ed antiorario. In questo modo, potrai eliminare facilmente tutta la pelle in eccesso nei punti più critici. Il set può essere impiegato sia sull’epidermide che sulle unghie con gli appositi accessori inclusi nella confezione ed è estremamente semplice da utilizzare sia dai destrorsi che dai sinistrorsi.

Il Roll professionale per pedicure, invece, è adatto a chi soffre di calli, duroni e ogni problematica di ispessimento della pelle; contiene tre accessori adatti a trattare i diversi livelli di “durezza” del derma (una raspa manuale, un rullo levigatore e un rullo a grana più sottile, a seconda delle esigenze) e può essere impostato su due diversi livelli di velocità. Con il Set per manicure e pedicure e il Roll professionale per pedicure, potrai ottenere con pochi e semplici gesti una pelle liscia e vellutata, a prova di sguardi e carezze! Per qualsiasi informazione, puoi contattarci allo 02/83451194 o scrivere un’email all’indirizzo info@medelinternational.com. Saremo lieti di rispondere ad ogni tua domanda.

All products